Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Il Contest in Pillole. 5

Nella pillola precedente abbiamo visto in dettaglio il tipico QSO da contest in CW. Ora vedremo, finalmente, il QSO in RTTY, sempre come modalità “Search and Pounce” e “Run” che sono termini che ormai avete assimilato. Il QSO in RTTY è oggi reso molto facile dal computer e dal programma di logging, il nostro QARTest, che integrando il decoder, ovvero il cosiddetto “motore RTTY”, ci consente di operare in estremo relax. Il più famoso decoder, o quanto meno il più diffuso, è certamente MMTTY, realizzato da Makoto Mori, JE3HHT, la cui ultima versione V.1.68A è ormai stabile da ben più di 3 anni. Dall'inizio di quest'anno è apparso sulla scena un nuovo decoder, realizzato da G3YYD, denominato 2-Tone, che funziona molto bene sui segnali bassi e in presenza di rumore. QARTest è già predisposto per poterli usare entrambi. (fate sempre riferimento al Manuale).

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Il Contest in Pillole. 6

La serie delle Pillole riprende dopo una pausa piuttosto lunga, visto che sono passati quasi due anni dalla pubblicazione della pillola n. 5, infatti era Luglio/Agosto 2013! La speranza, e soprattutto l'augurio, è che il tempo non sia passato invano.

Credo valga la pena fare un piccolo riepilogo di quanto già pubblicato. Nella Pillola n. 1 si è capito cosa è un contest e che occorre compilare un log, ovvero un elenco, dei collegamenti. Nel n. 2 abbiamo identificato le tipologie di contest e abbiamo caratterizzato le modalità di QSO in contest. Nel n. 3 sono stati definiti per bene gli elementi di un QSO in contest, in particolare SSB, e alcune regole base di comportamento, come per esempio quella di non mettere mai a log un QSO di cui non si sia sicuri, ma di chiedere sempre la ripetizione delle informazioni mancanti, ed inoltre abbiamo visto l'utilizzo di un programma per la gestione del LOG di un contest.

Leggi tutto...