Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Buono a sapersi

PostHeaderIcon HamRadioGuide

Cari amici Soci ARI,
con un ristretto gruppo di appassionati abbiamo lanciato un nuovo sito dedicato a tutti i radioamatori.

Visitate il link: WWW.HAMRADIOGUIDE.NET

Il sito, in lingua inglese in quanto destinato a tutti i radioamatori del mondo, si propone di essere un "annuario" completo di tutta la produzione internazionale di apparecchi ed attrezzature per radioamatori  includendo molti prodotti "misconosciuti" ma di qualità, molti dei quali hanno una diffusione solo a livello nazionale.
Una stima ci porta, al momento, a censire come obiettivo oltre 9.000 prodotti.
Le informazioni contenute in HamRadioGuide.net non sono ancora complete in quanto il grande lavoro di raccolta, vaglio e controllo viene fatto con estrema accuratezza in modo da pubblicare le schede soltanto con dati certi e verificati.
Il sito fa un ampio uso della grafica per rappresentare visivamente le caratteristiche dei prodotti semplificando la comprensione anche al fine di comparare più prodotti simili.
Potete seguire lo stato di avanzamento delle schede nella sezione “HamRadioGuide Progress”.
HamRadioGuide non ha fini di lucro e nasce soltanto dalla forte passione e dalla condivisione di un obiettivo semplice: proporre tutta la produzione di apparecchiature esistente evidenziando le caratteristiche più peculiari di ogni singola attrezzatura ed apparecchiatura in modo da permettere una valutazione complessiva (tecnica ed economica) in un ampio contesto di offerta.
Il sito si compone di sezioni dedicate rispettivamente a: Schede di tutti i prodotti (trasmettitori, ricevitori, antenne, amplificatori, ecc.) con caratteristiche tecniche e prezzi (senza tasse) distinte per costruttore Hampedia, una piccola enciclopedia con informazioni interessanti (e alcune forse inedite) per i radioamatori
Latest news in cui trovare le notizie, verificate, più recenti in merito ai prodotti e curiosità del mondo radioamatoriale
Secondhand Quotations in cui sono riportate le valutazioni medie degli apparati ed attrezzature usati effettutate recentemente da privati in tutto il mondo
Parte interattiva: tutti hanno la possibilità di inviare post attraverso HamRadioGuide Forum che è diviso nelle varie sezioni di interesse del sito, inoltre, nella sezione Secondhand potete pubblicare richieste ed offerta di attrezzature/apparati (ovviamente non prima di aver consultato SecondHahd Quotations per una corretta valutazione)
Gradiremmo ogni vostro suggerimento/opinione costruttiva attraverso l’inoltro del testo al nostro indirizzo e-mail: info(at)hamradioguide.net, non ultima una vostra eventuale disponibilità alla collaborazione un grosso grazie a tutti in anticipo per l’interesse.
Buoni dx, ‘73

Gianni, IK0WMJ

 

PostHeaderIcon English for Radio Amateurs di IK6QGE

“English for Radio Amateurs” è un corso di lingua inglese progettato e realizzato da Domenico Felaco, IK6QGE, articolista di RadioRivista e socio ARI, per i radioamatori italiani che desiderano capire meglio i messaggi ricevuti (understanding) e migliorare la qualità dei loro interventi (speaking), specialmente sul piano della pronuncia, durante i collegamenti in fonia con interlocutori anglofoni.

Cliccare sull'immagine per accedere al corso

 

PostHeaderIcon Saranno fuorilegge le QSL dell'EIAR?


Sta facendo discutere la proposta di legge presentata alla Camera dei Deputati dall'on. Emanuele Fiano e altri 63 deputati del PD per vietare la diffusione e la vendita di qualunque oggetto richiami simboli e personaggi del fascismo. Aspre le critiche mosse da filatelici e numismatici (come Filippo Bolaffi, nipote del comandante partigiano Giulio) che sottolineano la differenza tra l'aspetto storico e quello propagandistico di un oggetto. Se la proposta fosse approvata, sarebbero fuorilegge anche le QSL e gli annuari dell'EIAR?

Questo il testo della proposta presentato lo scorso ottobre dai deputati del Partito Democratico:

 

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon World Radio TV Handbook, 70 anni!

Proprio nel 2016 il World Radio TV Handbook, da tutti conosciuto come WRTH, festeggerà i suoi primi 70anni!

Il WRTH è stato fondato nel 1947 dall’editore Oluf Lund Johansen prima come World Radio Handbook e poi, nel 1965, con l’aggiunta della parola "TV" quando Jens M. Frost entrò a far parte dello staff come redattore. Al posto di Frost e dopo la 40° edizione nel 1986 subentrò il conosciuto Andrew G. (Andy) Sennitt.

Le vecchie edizioni sono ormai una rarità e fanno parte delle collezioni dei radioascoltatori, la prima copia che riporta il numero della edizione è quella del 1949 con il numero 4.

Le prime pubblicazioni furono stampate sia in lingua danese che in lingua inglese, solo con il numero datato 1952 il testo fu interamente in inglese per poi arrivare fino ai nostri giorni.

Ogni anno dal sito www.wrth.com è possibile scaricare degli aggiornamenti denominati “Summer Edition” che completano il WRTH a causa delle variazioni di orario, frequenze o per altri motivi. L’abitudine di pubblicare degli aggiornamenti è datata 1959 naturalmente in formato cartaceo e potevano essere richiesti presso il proprio recapito postale con un contributo.

Questa speciale edizione del 70mo anniversario sarà disponibile i primi giorni di dicembre, come sempre con tantissime informazioni su tutte le stazioni attive nel mondo in onde lunghe, medie, corte e in FM, con servizio interno ed internazionale.

Ordinate la vostra copia del WRTH2016 direttamente sul sito www.wrth.com

Fonte: Radiorama

 

PostHeaderIcon Propagazione? Eccola

VOACAP sta per "Voice of America Coverage Analisys Program" si tratta di un software matematico per il controllo della propagazione utilizzato anche da Voice Of America. Attraverso questo link accedete al web di Voacap.

Digitando la Vostra zona e le informazioni necessarie negli appositi riquadri che troverete potrete in tempo reale controllare il livello di propagazione sulle varie Bande/Zone.Val la pena di divertirsi un po'

73 dalla Redazione di RR online

 
Altri articoli...