Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Contest Città di Grosseto 50 MHz

21 Ottobre 2018

L’Associazione Radioamatori Italiani, con la sponsorizzazione della Sezione ARI di Grosseto, organizza il Contest “Città di Grosseto” 50 MHz, valido per i Trofei ARI 50 MHz 2018.

Data: La data di svolgimento è il: 21-10-2018.

Orario: L’orario di Svolgimento è dalle ore 08:00 alle 14:00 UTC.

Banda e Frequenze: Il Contest si svolge nel rispetto del Band Plan IARU Reg. 1 - 50 MHz.

Modi di Emissione: SSB e/o CW, non sono ammessi modi digitali. Una stazione può essere collegata una sola volta in SSB o CW indipendentemente dal modo.

Scambio Dati: Rapporti RS(T) + Numero progressivo del QSO + WWLocator (6 Digit es: JN52lr)

Punteggio Finale QSO: Un Punto a Chilometro

Categorie: Da indicare obbligatoriamente sul Log:

6F: Stazione Fissa
6P: Stazione Portatile

Note: Per Stazione Fissa si intende quella operante da struttura  munita di traliccio/antenna Fissa ed alimentata da rete elettrica.
Le Stazioni Portatili dovranno rispettare le seguenti condizioni: alimentazione autonoma (es.: batterie, gruppo elettrogeno, ecc.); non è consentito l'uso di antenne già installate presso un immobile, (container, box o altro) o l'uso di tralicci permanenti o altre strutture permanenti o semipermanenti. Sono naturalmente ammesse roulotte, auto, tende, camper, ecc.
Le stazioni che operano da un QTH diverso dalla licenza, però con caratteristiche fisse (2a casa, albergo ecc.) saranno considerate fisse.
E’ facoltà delle stazioni partecipanti (fisse o portatili), qualora si trovino al di fuori del proprio QTH, utilizzare il nominativo/call-area anche se al di fuori della stessa.
Si rammenta ai partecipanti che non è consentito in nessun caso cambiare il proprio nominativo durante la gara. Occorre ovviamente utilizzare lo stesso nominativo dal primo qso effettuato fino alla fine del contest stesso.

Premi: Ai primi tre classificati di ogni categoria.

Invio Log: I log dovranno essere inviati entro 8 giorni tramite il sito web ARI www.ari.it attraverso la pagina dedicata all’upload dei log (Log Contest Robot) nella sezione VUSHF; al ricevimento del log in formato corretto verrà data conferma dell’avvenuta ricezione con email automatica di riscontro.
Sarà inoltre possibile attraverso una opportuna pagina web controllare lo status dei log ricevuti ed in caso di necessità sarà possibile inviare nuovamente il proprio log purché entro il termine ultimo di tempo.
Alla scadenza del termine ultimo di invio log sarà possibile visualizzare i punteggi dichiarati per tale contest.
La data ultima di invio è il giorno 29 Ottobre 2018.

Control Log:
1) I log ricevuti in ritardo;
2) I  log ove ne sia stata fatta esplicita richiesta;

Squalifica: Verranno squalificate quelle Stazioni che presenteranno Log con QSO palesemente inventati.

Detrazioni: I punti dei qso che presenteranno errori nelle informazioni scambiate (call-locator-rapporto-progressivo), verranno depennati dal conteggio finale.
Sono graditi commenti sul contest, foto, informazioni relative alle condizioni propagative, di lavoro e quant’altro, che verranno pubblicati su RR e/o bollettino telematico, Siti Web. Per quanto non espressamente citato si rimanda al regolamento del Trofeo ARI 50 MHz 2018.

Claudio Dionori, IK5RLP
Contest Manager

Clicca qui per scaricare il regolamento in PDF