Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon 16° Contest delle Province Italiane 50 MHz

A.R.I. Sezione di Fidenza - IQ4FE - Casella Postale 66 - 43036 Fidenza (Parma) – www.arifidenza.it

Domenica 10 Settembre 2017
Regolamento

 

Partecipazione: La partecipazione e' riservata agli OM italiani. Non entreranno in classifica prefissi o nominativi speciali. Non si considerano speciali i nominativi permanenti delle Sezioni e delle stazioni marconiane. Si considera moltiplicatore  la provincia da dove si sta operando.

Categorie:
A = Stazione FISSA
B = Stazione PORTATILE

Data ed orario: seconda domenica del mese di Settembre con inizio alle ore 07.00 UTC fino alle ore 15.00 UTC.

Modi: SSB e CW, entro i limiti di potenza consentiti e nel rispetto del Band Plan IARU.

Chiamata: "CQ I" per il CW, "CQ Italia" per la fonia.

L' utilizzo del suffisso di Call Area (“ /x”, dove x corrisponde al numero della Call Area) è sempre richiesto nel caso in cui la stazione, durante il contest:
1) operi da postazione fissa (categoria A) al di fuori dell'indirizzo autorizzato in licenza;
2) operi da postazione portatile (categoria B).

Rapporti: RS(T) + numero progressivo + sigla automobilistica della provincia da dove si sta operando.

Punti: Un punto per ogni QSO . Ogni stazione si può collegare in entrambi i modi, sia nel modo CW o SSB. Sono ammessi collegamenti con la propria provincia.

Moltiplicatori: Saranno considerati moltiplicatori le diverse province italiane (conteggiate una sola volta, indipendentemente dal modo).

Punteggio: E' dato dalla somma dei punti QSO realizzati in entrambi i modi per la somma delle Province - moltiplicatori realizzati.

Log: E’ obbligatorio l'invio di log computerizzati. L’indirizzo di  posta elettronica cui inviare i log e’: contest(at)arifidenza.it

IMPORTANTE: il messaggio di posta elettronica dovrà avere, come oggetto, il proprio nominativo e categoria di partecipazione. Tutti coloro che invieranno il LOG, contenente almeno 10 collegamenti, riceveranno gratuitamente il diploma di partecipazione al contest in formato PDF. I log dovranno pervenire entro e non oltre il 30 Settembre.
Per la compilazione dei log vi consigliamo di utilizzare il software QARtest versione 2.5.6 o superiori, che potete  scaricare all’indirizzo  http://www.ik3qar.it/software/qartest_ita/. In questo caso, i files da inviare  sono Cabrillo (*.log) e sommario (*.sum).
I files inviati dovranno essere rinominati con il proprio nominativo, mantenendo però l'estensione originale: ad esempio, IK4ABC.log e IK4ABC.sum.
Nel caso utilizziate altre tipologie di software, Il log dovrà comunque essere inviato in formato Cabrillo. I files da inviare sono il file contenente il log vero e proprio e il file contenente il foglio riassuntivo (Sommario), anche in questo caso rinominati con il proprio nominativo, mantenendo però l'estensione originale.
Il foglio riassuntivo potrà, volendo, essere trascritto nel corpo del messaggio,e dovrà comunque contenere i dati personali e tipo di Categoria.
In generale, i log computerizzati dovranno essere in ordine cronologico e dovranno contenere data, ora UTC, banda, modo, progressivo, rapporto dato e rapporto ricevuto, moltiplicatori e punti. I QSO doppi dovranno essere lasciati nel log, evidenziati ed il loro punteggio azzerato.

Invio dei log cartacei via posta: Si precisa che non saranno presi in considerazione i log cartacei

Squalifiche: Tutti i log che perverranno saranno accuratamente controllati e gli eventuali errori riscontrati potranno causare la squalifica del concorrente. Ad esempio, potranno essere motivo di squalifica:
- un eccessivo numero di QSO doppi non evidenziati;
- un punteggio dichiarato superiore del 5% a quello accertato;
- la mancanza del foglio riassuntivo;
- un log e/o un foglio riassuntivo redatto in maniera difforme da come specificato nel regolamento o non contenente tutte le informazioni richieste.

Il Comitato Organizzatore potrà decidere di soprassedere alla squalifica comminando una riduzione di punteggio proporzionata alle mancanze riscontrate. Potranno essere rimossi dal log:
- i QSO doppi non evidenziati;
- i moltiplicatori dichiarati due o più volte i moltiplicatori errati;
- i nominativi che si dimostreranno chiaramente inesistenti, errati o non verificabili.

In ogni caso, sarà facoltà del Comitato decidere eventuali forme di penalizzazione rapportate alla gravità delle irregolarità riscontrate. L'invio del log comporta l'accettazione del regolamento e delle decisioni del Comitato Organizzatore. Ogni decisione del Comitato Organizzatore sarà finale ed inappellabile.

Control Log: potranno essere considerati Control Log, ad esempio:

• i log inviati da operatori che ne faranno esplicita richiesta.
• i log mancanti del foglio riassuntivo o del calcolo del punteggio finale.
• i log pervenuti oltre la data del  30 Settembre ,  indipendentemente dal loro punteggio.

Classifica e premi: saranno premiati i primi tre di ogni categoria. Le premiazioni avverranno in occasione del “Meeting ARI Fidenza” (mese di Marzo). Tutti coloro che invieranno il LOG, contenente almeno 10 collegamenti effettuati, riceveranno gratuitamente un diploma di partecipazione al contest.

NOTE: Per qualsiasi aggiornamento o notizie riguardanti il Contest potete consultare la pagina dedicata sul sito Web all'indirizzo: http://www.arifidenza.it/contest.asp oppure scrivere all’indirizzo: arifidenza(at)arifidenza.it

Clicca qui per scaricare il regolamento in PDF