Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon I segreti di Android on air

Android, è una piattaforma per cellulari di terza generazione, che molto probabilmente sarà in testa al mercato mobile per molto tempo ancora, grazie alla sua versatilità.
Se non vi basta più Android sul vostro smartphone o tablet e volete usare i programmi per radioamatori precedentemente descritti su RadioRivista 11/14 pag. 82 potete installarlo anche sul vostro portatile, magari in dual boot in modo da non dover rinunciare al vostro sistema operativo principale per poterlo provare senza correre troppi rischi. Oppure potete usarlo per rispolverare un vecchio PC dotato di processore Pentium di tutto rispetto lasciando così libero da alcune applicazioni il nuovo e fiammante computer.
Vi lasciamo dunque con il nostro tutorial per installare Android x86 su qualsiasi PC, ma potete provare anche iso differenti:

Preparazione (ossia cosa vi serve):

1. Un PC laptop o netbook funzionante
2. Un CD Rom vuoto oppure una chiavetta USB da 4 GB
3. La ISO di Android x86
4. Una partizione libera sul computer:
- 2 GB per Froyo-ICS,
- 8 GB per Jelly Bean
- 10 GB per KitKat

Andiamo alla pagina di Download di Android x86 e scorriamo fino alla sezione Download, scarichiamo. Questa operazione permette di scaricare la ISO sul nostro Computer.
In caso il vostro PC non sia in elenco trovate la ISO generica a quest'altro indirizzo: https://android-x86-project.googlecode.com/files/android-x86-desktop-generic.zip

Noi per scrivere questo articolo abbiamo usato android-x86-desktop-generic

Dopo aver scaricato la ISO di Android abbiamo utilizzato Passcape ISO Burner per creare il CD Rom di avvio per l’installazione di android.

Ora siete pronti per eseguire Android.
Entrate nel BIOS e selezionate l’avvio da CD-Rom (oppure USB se avete usato la chiavetta)

È ora sufficiente riavviare il computer con il CD inserito nel lettore (o drive USB attaccato al PC).
Dopo aver fatto l’avvio dalla periferica da voi scelta, Selezionare Live CD – Run Android-x86 without installation se volete solo provare Android, mentre se volete installarlo sul computer selezionate Installation – Install Androidx86 to harddisk.

Sarà ora possibile utilizzare il vostro nuovo sistema operativo di cui vi riportiamo alcune videate:

Ovviamente è possibile navigare in internet e scaricare le vostre app preferite dal Market.

Dopo la spedizione di questo scritto in Redazione ci hanno espresso la loro curiosità di sapere se qualcuno si cimenterà nel tentativo di applicare questo nuovo sistema per fare radio. Se l’avete sperimentato potreste inviare Vostri articoli a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e portarne a noi e gli altri Soci a conoscenza di eventuali difficoltà o miglioramenti nell’attività radioamatoriale. I radioamatori sono anche sperimentatori no?