Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon C.D.M. - Certificato del Mediterraneo

Referente/Manager: Luciano Lucini, IK2QPO



Regolamento


Il nuovo Certificato del Mediterraneo - C.D.M. è rilasciato ai radioamatori ed SWL che comprovino di aver collegato/ascoltato, su una qualsiasi delle bande amatoriali, a far data dal 1° maggio 1945, una stazione in almeno 24 entità tra quelle qui indicate:

3A – Monaco

3V – Tunisia

4O – Montenegro

4X – Israel

5A – Libya

5B – Cyprus

7X – Algeria

9A – Croatia

9H – Malta

CN – Morocco

E4 - Palestina

E7 – Bosnia & Herz.

EA – Spain

EA6 – Balearic Is.

EA9 - Ceuta & Melilla

F – France

I – Italy

IS0 – Sardinia

IT9 – Sicily

OD – Lebanon

S5 – Slovenia

SU – Egypt

SV – Greece

SV5 – Dodecanese

SV9 – Crete

SY - Mount Athos

TA – Turkey

TK – Corsica

YK – Syria

ZA – Albania

ZB – Gibraltar

ZC4 – British Bases in Cyprus

Il diploma prevede endorsements per collegamenti avvenuti tutti in CW, Fonia, Misto e Digitale/RTTY.
Le richieste del C.D.M. vanno indirizzate al CDM Award Manager: Luciano Lucini IK2QPO, Via Botticelli 30, I-20133 Milano, assieme a 5 Euro, or 8 IRC or 8 US$.

E’ possibile avere il diploma su supporto informatico come file.pdf in tal caso il diploma è gratuito. Per questa richiesta l’indirizzo è: ik2qpo(at)ari.it

Le richieste, su modulo libero, devono riportare tutti gli estremi dei QSO, in ordine alfabetico per entità, ed in particolare: data, orario, frequenza, modo, nominativo lavorato ed entità di appartenenza. L’invio delle QSL non è richiesto ma devono essere in possesso di chi richiede il certificato; l’Award Manager si riserva la facoltà di chiederne alcune in visione.

N.B. per i QSO anteriori al 1991 l’ entità Yugoslavia sostituisce: Slovenia, Croazia, Bosnia e per quelli prima del 2006 il Montenegro.

 

scarica qui il modulo