Utenti online
 575 visitatori e 1 utente online
Login
I Soci ARI sono tutti UTENTI REGISTRATI




Usa come password il codice riportato sulla tua etichetta d'indirizzo di RadioRivista
www.ari.it

Direttore responsabile
I2VGW Gabriele Villa

Web Manager
IK8LOV Max Laconca

Redazione
Stefania Sparaciari

QSL quasi Diretto
Invio articoli

Collaborate
con noi!

Inviate
i vostri articoli,
le vostre
autocostruzioni,
le vostre
esperienze
i vostri
racconti di DX a:

RADIORIVISTA

Newsletter
Leggete e votate
International

425 Magazine



Disclaimer

ARI. IT è il sito di tutti i soci ARI ma è il caso di ricordare che le opinioni espresse dai collaboratori di questo sito, incluse le inserzioni pubblicitarie, non si identificano necessariamente con il punto di vista di ARI e del suo CDN e per questo motivo la responsabiltà, la correttezza, e la veridicità di quanto scritto, sono da attribuirsi interamente agli autori dei singoli articoli

Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon L'editoriale di Aprile

Ecco le mie idee su HF e dintorni
Mauro Pregliasco, I1JQJ

Nel subentrare a Mario Ambrosi nella gestione del Settore HF, desidero prima di tutto esprimere un sincero ringraziamento al Consiglio Direttivo per la fiducia che mi si è voluta dimostrare attraverso l'affidamento di questo difficile incarico. Mi accingo ad affrontare questa esperienza nella speranza di poterla condividere con tutti voi. Sostituire una persona che per quasi un quarto di secolo ha gestito il Settore HF con dedizione e passione non è impresa facile. Tutti noi siamo stati inevitabilmente portati a identificare il DX con la stessa figura di I2MQP, così come era normale rinnovargli stima e consenso ogni mese. Per queste ragioni ora mi sento in dovere di ricordare con gratitudine il grande lavoro prodotto in tutti questi anni. Non so se sarò in grado di sostituirlo o solo di succedergli, ma posso assicurare che impegno e determinazione saranno massimi.

 

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon YOTA: il must di Montecassino

L'Italia e ARI sono di nuovo in pista per ospitare un campo internazionale di giovani radioamatori.

Si svolgerà a Montecassino (FR) dal 21 al 24 Giugno prossimi il campo subregionale YOTA - Youngsters On The Air. A breve si apriranno le procedure per le adesioni da parte di giovani di tutta la Regione 1 della IARU e saranno presentate nel dettaglio le attività e i requisiti per partecipare.

Il Campo nasce grazie al prezioso lavoro della Sezione ARI di Cassino, del Comitato Regionale Lazio, di ARI, della IARU Regione 1 e del gruppo YOTA Italia che dal 2014 articola in Italia il progetto di promozione del radiantismo verso i più giovani.

Restate sintonizzati sul sito ARI e su quello YOTA Italia

Silvio Gaggini, IZ5DIY
Coordinatore Progetto YOTA per l'Italia

 

PostHeaderIcon Il Diploma del 70° anniversario di     RadioRivista e il RR Challenge


Come tutti saprete il nostro "magazine" compie quest'anno la sua settima decade di vita, e ci sembra doverosa una celebrazione con un Diploma ad hoc.
Per l'occasione ci è stato già assegnato dal Ministero un call speciale, II2RR (che, peraltro ha subito esordito durante il CQ WPX Contest RTTY dello scorso Febbraio), al quale è abbinato lo Special ASC - H70RR, inoltre abbiamo chiesto la collaborazione delle Sezioni ARI, ancora una volta, perché riteniamo che le Sezioni sono il perno dell'Associazione e celebrare il 70° di RR solo con un nominativo speciale appare riduttivo.
Ogni Sezione potrà operare compatibilmente con le proprie "forze" ovvero operatori, quando vorrà e come vorrà.

Ma non è finita qui. Dato che un po' di sano agonismo non fa mai male abbiamo anche previsto una competizione con classifica a punti, il Challenge RR: nello stesso periodo di tempo, cioè da Aprile a Dicembre ogni collegamento con stazioni italiane di club, speciali, e delle isole minori, siano esse stazioni ARI oppure no, avrà un punteggio differente, ogni collegamento con la Stazione Speciale II2RR varrà 10 punti.

Troverete tutti i dettagli nel numero di Radio Rivista di Aprile e in questa pagina sul nostro sito.


 
 
 

PostHeaderIcon 3° Diploma Prendas de Ittiri e                             1° Trofeo Radio Prendas

3° DIPLOMA PRENDAS 20-21-22 APRILE 2018

1° TROFEO RADIO PRENDAS 28-29 APRILE 2018

REGOLAMENTI SU WWW.ARI-PORTOTORRES.NET

Prendas ovvero gioielli di Ittiri; è una manifestazione che dal 2005 si svolge annualmente nella cittadina di Ittiri (SS). In pratica è una fiera vetrina nella quale sono esposte tutte le produzioni dell'artigianato locale, sia quello tradizionale che quello moderno: produzione di gioielli della tradizione popolare Prendas che rimandano all'usanza dei doni nuziali, la trachite, il ferro battuto, la produzione di pani e dolci tipici decorati, il vino, l'olio, la realizzazione degli abiti, dei costumi tradizionali e molto altro ancora.
In queste produzioni è presente l'espressione culturale non solo di Ittiri, ma di tutta la Sardegna.
Il diploma che si terrà nei giorni 20-21-22 Aprile come gia' pubblicato su RadioRivista 4/2018 regolamento su sito http://www.ari-portotorres.net

La manifestazione Prendas de Ittiri invece e' stata spostata nei giorni 27-28-29 Aprile, il museo della radio "Mario Faedda" che prende il nome del suo fondatore il Notaio Mario Faedda, è gestito dal team DX Coros sarà visitabile Domenica 22 Aprile,  Sabato 28 e Domenica 29 Aprile; lo scorso anno ha ricevuto circa 4000 visitatori, è un modo di far conoscere chi siamo e cosa fanno i radioamatori per la società; info del museo e foto sul sito http://dxcoros.ml.

1° Trofeo Radio Prendas de Ittiri 28-29 Aprile 2018
I giorni 28-29 Aprile 2018, in concomitanza con Prendas de Ittiri edizione numero 13, si aprirà al pubblico il museo della Radio "Mario Faedda"; dall’interno, trasmetterà la stazione radio IQ0AK. I collegamenti saranno validi per il diploma DMSI, Diploma monumenti storici Italiani con referenza MUS-SS-0001. In occasione di Prendas de Ittiri tutte le stazioni Radio che collegheranno il Museo della Radio, riceveranno gratuitamente un trofeo in Formato elettronico JPG O PNG a conferma dell'avvenuto collegamento. Le chiamate potranno effettuarsi in tutte le bande con potenza e modi consentiti, compreso il CW. Si alterneranno durante l'attivazione più operatori, direttamente nel Museo della Radio "Mario Faedda"; le operazioni saranno ovviamente visibili ai numerosi visitatori che raggiungeranno la struttura.
Per le richieste non è necessario l'invio del log, basta una formale richiesta alla mail is0jxo(at)gmail.com, scrivendo nell'oggetto 1° Trofeo Radio Prendas, e indicare Frequenza data e ora del collegamento.

 

PostHeaderIcon Marconi Speed Contest

Il Coordinamento delle Stazioni Marconiane Italiane, al fine di incentivare l'attività verso le stazioni commemorative marconiane presenti in Italia ed aderenti allo stesso, promuove ed organizza la quarta edizione del C.S.M.I. Marconi Speed Contest 2018: una competizione alla quale possono partecipare tutti i Radioamatori italiani che si svolgerà sui QSO realizzati durante la 31^ edizione dell’International Marconi Day, Sabato 21 Aprile, al quale parteciperanno più di 50 stazioni commemorative ubicate proprio nei luoghi più importanti della storia marconiana mondiale. Questa edizione è dedicata alla memoria di Roberto Stefanelli IK5HGU (S.K. nel 2017) grande amico e sostenitore del CSMI.

La competizione C.S.M.I. Marconi Speed Contest 2018 consiste nel collegare il maggior numero di stazioni marconiane italiane IY aderenti al C.S.M.I. in banda HF nel minor tempo possibile. A tal fine, l'ultima stazione IY collegata attribuirà il tempo totale impiegato (che corrisponderà all'orario del QSO all'interno del log della stazione marconiana collegata). Per questo non si dovrà inviare nessun log in quanto faranno fede i log di ogni stazione marconiana e non si dovrà fare nessuna richiesta per partecipare: tutti partecipano automaticamente nel collegare almeno una stazione IY.

Le stazioni marconiane italiane aderenti al C.S.M.I. e valide per questa competizione sono:

IYØGA Capo Figari - Golfo Aranci, IYØIMD Forte Michelangelo - Civitavecchia, IYØTC Torre Chiaruccia - Santa Marinella, IYØORP Osservatorio Geofisico - Rocca di Papa, IY1MR - Rapallo, IY1SP Museo Tecnico Navale - La Spezia, IY4FGM Villa Griffone - Pontecchio Marconi, IY5PIS Coltano - Pisa, IY6GM Faro di Monte Cappuccini - Ancona, IY7M Molo San Cataldo – Bari, IY1SM Santa Margherita Ligure.

La premiazione dei primi classificati sarà effettuata durante il meeting annuale del C.S.M.I. in luogo e data da definire al quale verranno invitati i vincitori, in alternativa i diplomi in formato PDF

saranno inviati per posta elettronica. Tutte le info e le classifiche finali verranno pubblicate sul sito del C.S.M.I., per informazioni: info.csmi(at)libero.it

Data: sabato 21 Aprile 2018

Orario: dalle 00:00 alle 23:59 UTC

Bande HF: 80 – 40 – 20 – 15 – 10 metri (come da Band Plan vigente)

Modi operativi: Fonia SSB, CW

Categoria A1: HF fonia (escluse WARC) - Categoria A2: HF CW (escluse WARC)

Precisazione: gli OM facenti parte dei vari team delle stazioni marconiane IY aderenti al C.S.M.I. non saranno inseriti nelle classifiche.

Clicca qui per scaricare in PDF

 

PostHeaderIcon ARI-Caltanissetta in Fiera

La sezione ARI M.Averna di Caltanissetta col patrocinio del Comitato Regionale Sicilia organizza il prossimo 21 e 22 Aprile HAM RADIO FAIR 2018 nella consueta cornice della Fiera di Sicilia a Caltanissetta.

L'evento non vuole essere solo una fiera ma anche e soprattutto un contenitore di idee, uno spazio per la condivisione di esperienze e per la espressione del dinamismo dei radioamatori e sezioni ARI siciliane. Crediamo molto in questo evento e lo riteniamo spendibile e capitalizzabile. Spendibile perché è localizzato in punto geograficamente privilegiato di incontro, capitalizzabile perché ha le potenzialità per poter crescere, come già avvenuto, appuntamento dopo appuntamento.

La manifestazione, negli intenti degli organizzatori, vuole dare spazio non solo all'aspetto commerciale  ma anche alla condivisione di idee, esperienze, progetti ed attività   e ai diversi aspetti che caratterizzano per un verso o per l'altro il mondo radioamatoriale.

Quest’anno i locali messi a disposizione dal Centro Fieristico saranno ampliati negli spazi interni dedicati, per ospitare nel miglior modo possibile le numerose e varie attività previste. In particolare gli espositori e le associazioni partecipanti creeranno una grande vetrina arricchita qua e la dai banchetti del Flea Market e saranno esposte anche apparecchiature d’epoca, libri e riviste del settore. Prenderà così il via la mostra-scambio di materiale radiantistico.

Lo spazio esterno sarà al solito disponibile per l’installazione di antenne e per le associazioni che dispongono di mezzi attrezzati per le attività di protezione civile.

Il sabato mattina sarà dedicato come di consueto all’inagurazione ed alle scuole che potranno così anche vedere in funzione la stazione radio IQ9NI della sezione ARI di Caltanissetta ed avere dettagliate info circa la nostra attività.

Nel corso della manifestazione avrà luogo la premiazione, per le stazioni siciliane, dei contest Field Day Sicilia 144 e 50 MHz che si sono svolti in agosto 2017 e del Si-test Trophy 2017.

Il team OSCT organizzerà invece una gara di abilita cw e ssb ed inoltre: DXCC Desk Check e sessione di esami per l’acquisizione della Licenza Radioamatoriale Americana (USA).

Sono pure programmati interventi in tema di VHF e microonde e per finire un piccolo concorso dedicato all’autocostruzione.

Altre info sulle attività dell’ARI sul sito www.ari.it. Per quanto riguarda la manifestazione direttamente presso i locali di Sezione (via Niscemi 237 Caltanissetta) o dal nostro segretario francescodichiarante(at)virgilio.it. La mail legata all’evento è hamradio2018(at)virgilio.it disponibile anche per qualunque proposta.

 
Dona il 5x1000

Rinnovi 2018

QUOTE SOCIALI 2018

BONIFICO BANCARIO

Unicredit Banca
IBAN: IT 49 I 02008 01629 000100071400


C/C POSTALE

Numero: 899203


PAGA CON CARTA
Rinnova ora

  

SPECIFICARE SEMPRE
► Nome+call (o matr.)
► Rinnovo 2018

Seguici su...

Attività HF
Click to open HRDLOG.net
powered by IW1QLH
ARI 90 anni