Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Nuove disposizioni

There are no translations available.

In base alle nuove disposizioni governative del DPCM 17 Maggio 2020, il Manageriato ARI VHF & Up raccomanda ai partecipanti alle gare dei Trofei ARI e delle singole tornate IAC di attenersi scrupolosamente alle disposizioni territoriali in materia di contenimento del contagio da COVID-19.

Nessuna attività Multi-Operatore sarà quindi consentita nei contest facenti parte dei Trofei ARI 50 MHz e VHF & UP, ed in ogni tornata dello IAC nel periodo di riferimento del Decreto stesso.

Le Attività in Portatile dovranno svolgersi con caratteristiche da singolo operatore, rispettando le indicazioni di mobilità geografica nei modi e tempi indicati dal decreto stesso.

Per quanto concerne i Contest IARU Regione 1 ATV (13-14 Giugno) e 50 MHz (20-21 Giugno) si rimanda alle indicazioni descritte nella IARU R1 VHF Newsletter n° 86.

Si invita gli organizzatori di altri contest non facenti parte dei Trofei ARI a prendere analoghe decisioni.

Essendo la situazione ancora in evoluzione si rimanda ad ulteriori eventuali aggiornamenti.

Per il manageriato ARI VHF & Up
Alessandro Carletti, IV3KKW