Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon SSTV/ATV

PostHeaderIcon Premiazione 1° Contest ATV Triveneto

There are no translations available.

 

PostHeaderIcon ATV Italia, il sito degli ATVisti: indirizzo e indicazioni utili

There are no translations available.

Pensando di fare una cosa utile e gradita ritengo che possa essere interessante pubblicare qui su RR quanto scritto direttamente ai vari ATVisti, sia a coloro che hanno partecipato al Contest ATV internazionale della IARU Reg. 1, sia a quelli che in qualche modo sono venuto a conoscenza del loro interesse per l'ATV, magari visti su QO-100.

Ovviamente non sono riuscito a raggiungere tutti (non conoscendo gli indirizzi e-mail di alcuni) ed è questo un ulteriore motivo della pubblicazione di questo articolo; inoltre queste due righe vogliono essere anche un piccolo pro-memoria ed uno sprone a voler gentilmente rispondere ai quesiti proposti nell'e-mail inviata.

Penso che quando sarà pubblicato sulle pagine di RR questo breve articolo il sito sarà già "visitabile", sempre contando sulla vostra collaborazione…!

L'indirizzo è semplicemente: https://www.atvitalia.it/

Come già anticipato sui vari social network e chat, sono finalmente arrivati i risultati del Contest ATV IARU Reg. 1. con ottimi ai traguardi raggiunti dai partecipanti italiani!

La prima cosa che ci riempie di orgoglio è constatare che siamo la nazione con il maggior numero di partecipanti (33, secondi gli olandesi con 28) ed anche con il maggior punteggio complessivo (27.630, secondi gli inglesi con 20.386).

Altro fatto gratificante è la riconferma del primo posto nella classifica "Overall" di una stazione italiana e, come in altre occasioni, il merito va a Francesco IK3HHG!


Read more...