Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon DXCC, nuovi e vecchi modi per conquistarlo

There are no translations available.

Il nuovo tariffario DXCC, entrato in vigore il 2 Aprile, comporta molto più di un semplice ritocco dei prezzi. In buona sostanza, è una rivoluzione incentrata su alcuni punti chiave:

  • sono previsti tre tipi di application (la “richiesta” che inoltriamo al DXCC per far accreditare i QSO): quella tradizionale, quella fatta tramite LoTW e quella - nuovissima, comoda e conveniente - compilata e spedita per via telematica tramite l'Online DXCC;
  • ogni application fa storia a sé, ha una propria procedura e un proprio tariffario;
  • non è più consentito presentare richieste ibride, cioè combinare in un'unica application bipartita QSO confermati tramite QSL di carta e QSO confermati tramite LoTW;
  • non ci sono limiti al numero e al tipo di richieste che è possibile presentare nel corso di un anno solare;
  • è abolito il sovrapprezzo di 10 dollari un tempo previsto per ciascuna application successiva alla prima presentata nel corso di un medesimo anno solare.

 

Leggi tutto in .PDF