Utenti online
We have 256 guests and 2 members online
Login
I Soci ARI sono tutti UTENTI REGISTRATI




Usa come password il codice riportato sulla tua etichetta d'indirizzo di RadioRivista
www.ari.it

Direttore responsabile
I2VGW Gabriele Villa

Web Manager
IK8LOV Max Laconca

Redazione
Stefania Sparaciari

QSL quasi Diretto
Invio articoli

Collaborate
con noi!

Inviate
i vostri articoli,
le vostre
autocostruzioni,
le vostre
esperienze
i vostri
racconti di DX a:

RADIORIVISTA

Newsletter
Leggete e votate
International

Disclaimer

ARI. IT è il sito di tutti i soci ARI ma è il caso di ricordare che le opinioni espresse dai collaboratori di questo sito, incluse le inserzioni pubblicitarie, non si identificano necessariamente con il punto di vista di ARI e del suo CDN e per questo motivo la responsabiltà, la correttezza, e la veridicità di quanto scritto, sono da attribuirsi interamente agli autori dei singoli articoli

Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon L'Editoriale di Gennaio

There are no translations available.

ARI: sempre al servizio dei Soci
di Vincenzo Favata, IT9IZY


In questo periodo di restrizioni imposte dai protocolli sanitari per il contenimento della pandemia da Covid-19, per superare il disagio provocato dalle limitazioni dei movimenti delle persone sul territorio, da qualche mese  immagino - forse inconsciamente - con una certa frequenza, di trovarmi  davanti ai cancelli di una  grande “Mostra del Radioamatore” una delle più importanti d’Italia; un pensiero che scalda il cuore a chi, come me, ha una grande passione per la radio e il mondo del radiantismo.

Dopo l’esaurimento delle ondate pandemiche, le fiere radioamatoriali e la ripartenza di tutte le attività saranno una realtà che consentirà la realizzazione di desideri - come quello sopra citato - che credo siano ricorrenti nella mente dei radioamatori.

L’attuale stato delle cose e le richieste pervenute dalla base hanno dato modo di verificare che la nostra Associazione ha riscoperto i valori della solidarietà (per altro mai sopiti) e della competenza posta esclusivamente al servizio degli altri.


Read more...

 

PostHeaderIcon Bureau "alternativi" finalmente chiarezza

There are no translations available.

Bureau "alternativi" finalmente chiarezza
Per scaricare il documento in PDF cliccare QUI

 

PostHeaderIcon Diploma Elettra "La nave dei miracoli"

There are no translations available.

Diploma Elettra "La nave dei miracoli"

”ELETTRA: LA NAVE DEI MIRACOLI” è un diploma radioamatoriale organizzato dalla Sezione A.R.I. di Fidenza (PR) con il patrocinio e la supervisione storica del Museo Marconi - www.museomarconi.it (Fondazione Guglielmo Marconi - www.fgm.it)

Come è noto, a bordo dello yacht "ELETTRA" Guglielmo Marconi condusse numerosi e rivoluzionari esperimenti scientifici relativi alle comunicazioni wireless, in un continuo susseguirsi di successi che l’opinione pubblica dell’epoca interpretò spesso come veri e propri prodigi.
Basti pensare a quando il grande scienziato, dalla cabina radio dell’Elettra - ancorata nel porto di Genova - tramite un segnale radio accese le luci del Municipio di Sydney, dall'altra parte del pianeta. O ancora, la navigazione cieca nel golfo del Tigullio, effettuata tramite radiofaro; senza dimenticare gli esperimenti sul radar e le trasmissioni tramite microonde.

Non a caso, quindi, il poeta Gabriele D’Annunzio definì Elettra  “candida nave che naviga nel miracolo e anima i silenzi del mondo”.

Il Diploma “Elettra: la nave dei miracoli” intende quindi commemorare le prodigiose vicende che videro come protagonista lo yacht, nel centenario dell'iscrizione ufficiale della nave nel Registro Navale Italiano con il nuovo nome di "ELETTRA", avvenuta nel 1921.
Il nome (quello originario era "Rovenska") fu espressamente scelto da Marconi, che alcuni anni dopo lo diede anche ad una delle sue figlie, la Principessa Elettra.

Il Diploma prevede che ogni mese del 2021 sia dedicato a un evento specifico della storia del panfilo Elettra, ed abbinato ad un diverso nominativo radioamatoriale speciale.
Tutti i dettagli e l'elenco dei nominativi speciali sono disponibili sul sito ufficiale www.arifidenza.it

Cristiano Cornini, IW4CLV
Presidente Sezione A.R.I. Fidenza (PR)

 

PostHeaderIcon Contributo radioamatori 2021

There are no translations available.

Contributo radioamatori 2021
Per scaricare la circolare in PDF cliccare sull'immagine

 

PostHeaderIcon Oscar 100 Award

There are no translations available.

Oscar 100 Award

"OSCAR 100 AWARD" è un diploma radioamatoriale internazionale organizzato dalla Sezione A.R.I. di Fidenza al fine di promuovere, diffondere ed incentivare le attività di sperimentazione tecnica ed i collegamenti radio tramite il satellite geostazionario OSCAR-100.

Per scaricare il regolamento completo cliccare QUI

Fonte: ARI Fidenza

 
Dona il 5x1000

Rinnovi 2021

QUOTE SOCIALI 2021

BONIFICO BANCARIO

Unicredit Banca
IBAN: IT 49 I 02008 01629 000100071400


C/C POSTALE

Numero: 899203



PAGA CON CARTA
Rinnova ora

  

SPECIFICARE SEMPRE
► Nome+call (o matr.)
► Rinnovo 2021


QSL Bureau
Manuale QSL Bureau
Seguici su...

Attività DX