Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Field Day di Ferragosto “Città di Magenta”

There are no translations available.

La Sezione ARI di Magenta
contest(at)arimagenta.it

organizza il

Field Day di Ferragosto “Città di Magenta”

Lo scopo è quello di mantenere vivo questo storico appuntamento in radio utile a tutti coloro che, durante le ferie estive, si portano la radio in vacanza e, in coincidenza del Ferragosto, vogliano fare un po’ di sana attività montana. Vogliamo quindi creare un momento di incontro tra lo spirito sperimentale del QRP e la passione della montagna.

Montagna che in questa opportunità può essere attivata anche in modo F3E, in FM con un semplice ed economico “palmare”.

Viene inoltre introdotta una nuova categoria QRP dove l’alimentazione è consentita solo da batterie e/o pannelli solari; le operazioni si svolgono all’aperto, in tenda, in macchina o nei pressi di un Rifugio; la potenza massima consentita è di 5 Watt.

Nulla osta che, se uno lo desidera, possa operare in QRP anche dalla propria abitazione o dalla spiaggia, come pure in QRO.

Viene inserita la categoria 430 MHz “only” con proprie classifiche per soddisfare le richieste di quanti desiderano operare esclusivamente in tale banda.


Regolamento


Partecipanti: possono partecipare tutti gli OM ed SWL debitamente autorizzati.

Orario: dalle 7:00 UTC alle 11.00 UTC del 15 Agosto 2020

Categorie e bande:

  • VHF-UHF (50/144/430 MHz *): Unico Log: Fisso F, Portatile P
  • UHF (430 MHz “only” *): Fisso 4F, Portatile 4P
  • QRP (50/144/430 MHz *): Unico Log: Fisso QF, Portatile QP

*E’ tassativamente escluso l’utilizzo della fetta di frequenze tra 50,100 e 50,130 MHz finestra intercontinentale e non valida per QSO nazionali od europei.

Nota: Si considerano stazioni “portatili” tutte quelle che non operano dalla propria abitazione indicata sull’autorizzazione generale e che rispettano le seguenti condizioni: non è consentito l’uso di antenne già installate presso un immobile, (container, box o altro) o l’uso di tralicci permanenti o altre strutture permanenti o semipermanenti. Sono naturalmente ammesse roulotte, auto, tende, camper, ecc.).

Le stazioni che operano da un QTH diverso da quello inserito in autorizzazione, però con caratteristiche fisse (seconda casa, albergo, B&B, bungalow, …) saranno considerate fisse.

Modi di emissione: CW, SSB come da Band Plan e la novità F3E, FM (**)

** QRG suggerite 145,500 e 433,500 MHz (+/- 50 kHz, step 12,5 in caso di frequenze occupate), no Ripetitori.

Nota: Non è valido replicare un QSO in altri modi, ad esempio, in FM con il QSO in SSB già concluso.

Punteggio: Categorie V-UHF (F, P, 4F, 4P, QF, QP). Un punto al chilometro, indipendentemente dalla frequenza. Tutte le stazioni operanti in QRP (CW, SSB, FM) e in portatile dalle Referenze Cime Italiane (cat. QP) saranno considerate come moltiplicatore per i corrispondenti, il cui punteggio verrà calcolato dalla somma complessiva dei QRB per la somma delle referenze collegate (moltiplicatori) più uno; il moltiplicatore “zero” sarà uniformato dal programma JContestHQB ad 1 (uno). Tale regola varrà anche per il punteggio delle stazioni operanti in categoria QP, che godranno inoltre di un “bonus” attribuito loro direttamente dal programma di gestione Log. La stessa stazione può essere lavorata una sola volta per banda, a prescindere dal modo di emissione (quindi max tre volte: una volta in 50, 144 e 430 MHz).

Moltiplicatori e Bonus: come detto in precedenza i moltiplicatori sono rappresentati dalle stazioni che operano in QRP (CW, SSB, FM) dalle Referenze Cime Italiane, il Worksheet di questo elenco è disponibile su: https://mqc.beepworld.it/referenze-wxm.htm e le Referenze sono visualizzabili zoomando in dettaglio alla seguente mappa: https://mqc.beepworld.it/files/WXMCLASS/apivettemqc.html .

Si rammenta che le cime valide sono quelle già referenziate prima del 15 Agosto. Quelle “nuove”, frutto dell’improvvisazione dei singoli e che non hanno preso in considerazione l’elevato numero di Referenze disponibili non sono da ritenersi valide al fine del “Field Day di Ferragosto”.

Rapporti: V-UHF: RS(T) + numero progressivo + locatore completo + eventuale referenza.

Nota: si rammenta l’importanza di compilare un unico log per le Categorie F, P, QF, QP, con progressione numerica costante tra 50, 144 e 430 MHz. Non si dovranno avere progressioni separate per singola banda.

Log ed invio: dovranno essere inviati per posta elettronica entro sette giorni dalla data di svolgimento del Contest agli indirizzi: contest(at)arimagenta.it e iq3qc.qrp(at)gmail.com.

Per la gestione di tale contest è possibile usare JcontestHQB che effettua il calcolo automatico del punteggio; una guida all’uso di tale programma in tale contest è scaricabile dal sito https://iz5hqb.wordpress.com/

Il file da inviare, in formato *.EDI, dovrà essere rinominato ed avere il seguente nome di esempio: “F_IW2NTF.EDI” (Categoria_Nominativo.edi).

Esclusioni: La stazione che inserirà nel log anche un solo collegamento palesemente falsificato, e “confermato come falso” dalla stazione fittiziamente collegata, potrà venire esclusa dalla classifica, ad insindacabile giudizio del Contest Manager.

Premiazioni: I primi quattro classificati delle cinque categorie (F, P, 4F, 4P, QF) verranno premiati con un caratteristico Diploma in formato PDF, che verrà recapitato elettronicamente mediante mail, e potrà contenere una o più foto inviate dai vari OM durante l’attivazione.

Verrà inoltre inviato lo stesso riconoscimento a tutti coloro che, operando in QRP, effettueranno l’attivazione (non è richiesto che sia la “prima attivazione”) di una Referenza Cime Italiane, qualsiasi sia il loro risultato di Classifica.

Il Contest Manager
Andrea Fracassi, IW2NTF

Un sincero ringraziamento ai collaboratori per la stesura di questo documento, per i suggerimenti innovativi, per il programma di LOG.


Per scaricare il regolamento in PDF cliccare QUI